it

per gruppo di prodotti

Cuscinetti orientabili a rulli

Questo tipo di cuscinetti è orientabile e presenta una capacità di carico elevata.

Questo tipo di cuscinetti è orientabile e presenta una capacità di carico elevata.

Di conseguenza, i cuscinetti orientabili a rulli sono adatti per applicazioni a bassa/media velocità che comportano carichi pesanti o dinamici. Questi cuscinetti presentano un alesaggio cilindrico o conico, e possono essere forniti con adattatori, nonché con bussole di pressione.

Questi cuscinetti sono suddivisi in tipi R, RH(R) e RHA, che differiscono per la loro struttura interna. I cuscinetti con alesaggio conico possono essere inseriti e rimossi facilmente mediante un adattatore o una bussola di pressione.

Il rapporto della superficie conica è identico per tutte le serie di cuscinetti di questo tipo:
Serie 240 e 241:       1:30 (codice aggiuntivo "K30")
Altre serie:       1:12 (codice aggiuntivo "K")

I cuscinetti orientabili a rulli sono disponibili con corona doppia, come combinazione di cuscinetti radiali e assiali. Questo tipo sfrutta come corpo volvente rulli sferici o bombati. La pista dell'anello esterno è di forma sferica, ciò consente l'eventuale disallineamento dell'albero e dell'alloggiamento. I cuscinetti orientabili a rulli sono uguali in termini di elevate capacità di carico e di tolleranza ai carichi d'urto, tuttavia presentano velocità di esercizio limitate. Le loro prestazioni sono costanti, anche in condizioni estreme, quali sollecitazioni specifiche per una determinata applicazione e in caso di limitata lubrificazione. La gabbia di un cuscinetto orientabile a rulli assicura un'elevata precisione dimensionale e funzionale. Secondo alcune stime i cuscinetti orientabili a rulli sono caratterizzati da una vita utile pari a due volte quella dei cuscinetti tradizionali.

La maggior parte dei cuscinetti orientabili a rulli è realizzata con l’impiego di leghe di acciai o acciai a basso tenore di carbonio. Inoltre, sono disponibili prodotti cromati. Alcune applicazioni richiedono l'impiego di acciaio per cuscinetti ad elevato tenore di carbonio cementato o sottoposto a tempra di profondità. Gli acciai ad elevato tenore di carbonio non necessitano di carbocementazione e possono essere cementati con riscaldamento ad induzione o sottoposti a tempra di profondità con metodi di riscaldamento convenzionali. In caso di utilizzo di acciai a basso tenore di carbonio sottoposti a carbocementazione, il carbonio viene introdotto dopo che i cuscinetti orientabili a rulli sono stati sottoposti a lavorazione meccanica ad una profondità sufficiente a produrre una superficie cementata tale da sopportare i carichi del cuscinetto. L'impiego di carbonio e leghe garantisce una combinazione adeguata di uno strato cementato duro e resistente alla fatica, ed un nucleo tenero e duttile.

Le dimensioni dell'alesaggio e del diametro esterno (OD) sono caratteristiche importanti da considerare durante la scelta dei cuscinetti orientabili a rulli. L'alesaggio corrisponde alla dimensione più piccola del cuscinetto. Il diametro esterno include l'alloggiamento del cuscinetto, ma esclude l'eventuale flangia. Altre importanti specifiche per cuscinetti orientabili a rulli includono la larghezza complessiva, la velocità nominale (lubrificazione a olio), il carico assiale statico, il carico radiale statico, il carico assiale dinamico ed il carico radiale dinamico. Il carico assiale statico ed il carico radiale statico esprimono rispettivamente il carico massimo assiale e radiale che i cuscinetti possono sopportare senza deformazioni permanenti. Il carico assiale dinamico ed il carico radiale dinamico esprimono rispettivamente il carico radiale ed assiale calcolato, che un gruppo di cuscinetti identici con anelli esterni fissi può sopportare per una vita utile nominale di 1 milione di giri dell'anello interno.

I cuscinetti orientabili a rulli del tipo R (del tipo scomponibile) contribuiscono ad un funzionamento silenzioso, riducendo le vibrazioni prodotte. I nostri cuscinetti orientabili a rulli sono inoltre disponibili con le seguenti opzioni:

  • Anelli di ritenzione in bronzo lavorati a macchina, che costituiscono la soluzione ideale per l'impiego a velocità elevate e garantiscono prestazioni migliori in condizioni di lubrificazione minima.
  • La struttura asimmetrica dei rulli, che riduce l'attrito radente e la tendenza dei rulli ad inclinarsi durante il funzionamento (tipi R e RR); questo tipo utilizza due set di rulli bombati asimmetrici, separati da una nervatura centrale dell'anello interno.
  • Struttura simmetrica dei rulli (cuscinetto orientabile a rulli tipo RH) con due corone di rulli simmetrici più lunghi e solo un anello di guida centrale invece della nervatura.
  • I cuscinetti orientabili a rulli del tipo R e RH sono inoltre disponibili con fori e gole di lubrificazione, che ottimizzano la lubrificazione.
  • La funzione di auto-allineamento consente fino a 2 disallineamenti.
Bearing 3D
FAQ

Cos’è un cuscinetto a rulli cilindrici

I cuscinetti a rulli cilindrici hanno una elevata capacità di carico radiale ed una moderata resistenza ai carichi assiali. I loro rulli hanno una forma cilindrica, non perfettamente tale poiché il loro profilo è bombato o rastremato per ridurre la concentrazione delle sollecitazioni di contatto.

Per maggiori informazioni puoi cliccare su “Prodotti”

You may communicate us your personal data in the frame of using our website. JTEKT Europe Bearings B.V. and its affiliates undertake to comply with the European General Data Protection Regulation (GDPR May 25th 2018) and shall process your data in compliance with GDPR. In case you would like to proceed with your rights (refusal, information, access, erasure, restriction, portability), you can send a request to dpo.jeo@jtekt.eu

I understand